MOCA: MATERIALI A CONTATTO CON ALIMENTI

MOCA: MATERIALI A CONTATTO CON ALIMENTI

Il decreto legislativo del 10.02.2017 n.29 ha introdotto l’obbligo per gli operatori economici del settore dei materiali ed oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA) di comunicare all’Autorità Sanitaria territorialmente competente gli stabilimenti che eseguono le attività di cui al reg. CE 2023/2006.

A titolo esemplificativo sono soggette a tale comunicazione le ditte che effettuano la produzione e/o vendita all’ingrosso dei seguenti MOCA: adesivi, ceramiche, sughero, gomme, vetro, resine, metalli e leghe, carta e cartone, materie plastiche, inchiostri di stampa, cellulosa rigenerata, siliconi, prodotti tessili, vernici e rivestimenti, cere, legno.

Gli stabilimenti in cui si volge esclusivamente l’attività di distribuzione al consumatore finale non sono soggetti a comunicazione.

Il decreto inoltre prevede che i MOCA siano accompagnati, nelle fasi della produzione alla vendita all’ingrosso, da una dichiarazione che attesti la conformità rilasciata dal produttore e che tutti i MOCA presentati all’importazione siano sempre accompagnati dalla dichiarazione di conformità rilasciata dal produttore. Per avere una valida dichiarazione devono essere svolte delle prove per verificare se il materiale, o l’oggetto, può essere posto a contatto con l’alimento nelle prevedibili condizioni di utilizzo. I materiali ed oggetti a contatto con alimenti (MOCA) devono essere prodotti affinché, in condizioni d’impiego normali o prevedibili, non trasferiscano agli alimenti componenti in quantità tale da:

  1. costituire un pericolo per la salute umana;
  2. comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari;
  3. comportare un deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche;

Gli operatori che non adempiono agli obblighi di cui sopra sono soggetti alla sanzione amministrativa pecuniaria del pagamento di una somma da Euro 1.500 a Euro 9.000.

Contatta Obiettivo Ambiente s.r.l. per eventuali informazioni sul MOCA e sulle analisi da svolgere per garantire la conformità del proprio materiale: 049/628475