Valutazione del clima acustico

Valutazione del clima acustico

La legge sull'inquinamento acustico n. 447 del 1995 prevede che per i recettori sensibili (scuole, asili, ospedali, parchi, insediamenti residenziali) venga effettuata un'indagine per controllare che, in via previsionale o ad opera realizzata, le aree in cui sono inseriti non risultino disturbate da opere opetenzialmente inquinanti (es. strade, fabbriche, ecc.).

Tramite misure fonometriche e tecniche di calcolo previsionale è possibile stabilire se sono rispettate le classificazioni acustiche di area e i limiti assoluti e differenziali di immissione.
 

Dichiaro di aver preso conoscenza e accettato la Privacy Policy di Obiettivo Ambiente srl

Grazie per averci contattato. La tua richiesta è stata correttamente inviata. Reindirizzamento in corso...