E gli alberi votarono ancora per l’ascia, perché l’ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perché aveva il manico di legno

PROVERBIO TURCO

La cultura dell’ambiente tra norme, obblighi, documentazione e... voglia di sostenibilità

L’Ambiente è un sistema complesso di fattori fisici, chimici e biologici, di elementi viventi e non viventi e di relazioni in cui sono immersi tutti gli organismi che abitano il Pianeta. Possiamo dire che l’Ambiente è connessione: non si può intervenire in un punto senza condizionare tutti i punti ad esso collegati, in positivo e in negativo.  

Le prime normative italiane su questa tematica così complessa risalgono a circa 50 anni fa. Numerose sono le norme e le autorizzazioni richieste a livello nazionale ed europeo, oltre che regionale e locale.

La Tua azienda, indipendentemente dal settore merceologico e dalle dimensioni, si trova a competere in un mondo di regole sempre più complesse ed in rapido cambiamento. Tra esse i vincoli ambientali e territoriali hanno acquisito un peso rilevante e si esprimono attraverso una vasta articolazione di livelli burocratici.

Per qualsiasi impresa in attività è sempre più indispensabile affidarsi a professionisti qualificati ed interdisciplinari. Emissioni in atmosfera, rifiuti, registro di carico e scarico, scarichi idraulici, certificazioni, etc., tutto è disciplinato dalla legislazione. Ma tutto è anche funzionale al pieno sviluppo dell’impresa.


Cosa facciamo per Te?

Uno dei nostri tecnici specializzati verrà gratuitamente nella Tua azienda per un sopralluogo tecnico e check-up legislativo. Verificherà la regolarità degli adempimenti necessari per una corretta gestione delle tematiche ambientali. Successivamente ti rilascerà un report con l’evidenza delle eventuali criticità riscontrate e proposte di miglioramento.

Assistiamo l’azienda fino all’ottenimento dell’autorizzazione offrendo consulenza per la redazione della domanda di Autorizzazione Integrata Ambientale e per la gestione dei monitoraggi ambientali, seguendo ogni fase dell’iter amministrativo fino al rilascio.

Vi seguiamo nella stesura della richiesta di autorizzazione alle emissioni in atmosfera, il rinnovo e le eventuali modifiche. Forniamo il supporto tecnico necessario per l’identificazione delle sostanze aeriformi emesse dagli impianti dell’azienda mediante l’identificazione dei camini, il campionamento e monitoraggio delle emissioni in atmosfera e l’inoltro della pratica agli enti competenti.

Ti offriamo supporto e consulenza per la gestione dei rifiuti: dalla formazione, all’assistenza per l’adozione di una corretta raccolta differenziata, per la gestione delle attività di recupero e smaltimento e la relativa documentazione obbligatoria (R.E.N.T.Ri, MUD, etc.).

Assistiamo le aziende attraverso un servizio di consulenza per la redazione delle pratiche atte ad ottenere l’autorizzazione agli scarichi idrici presso gli organi competenti, con la realizzazione di lay-out degli impianti, di campionamenti ed analisi, della predisposizione dei registri di manutenzione degli impianti e della gestione delle scadenze delle autorizzazioni.

Offriamo attività di formazione in materia di protezione ambientale e consulenza nella realizzazione del Sistema di Gestione Ambientale, con redazione di tutti i documenti necessari. Effettuiamo attività di audit interni del Sistema di Gestione Ambientale per valutare la conformità dei sistemi di gestione ambientale attraverso un controllo e un’analisi dei processi aziendali dal punto di vista ambientale.

Per il controllo di questo fattore di rischio, forniamo all’azienda: mappatura e monitoraggi della presenza di materiali contenti amianto, analisi sullo stato di manufatti, valutazione del rischio amianto e l’eventuale progettazione della bonifica di strutture ed impianti.
La Valutazione del Rischio amianto è una verifica che consente di stabilire lo stato di degrado/danneggiamento in cui il manufatto versa e di individuare le azioni successive da intraprendere, tra le quali: il programma di controllo, la custodia e la manutenzione, etc., attraverso la collaborazione con laboratori di analisi accreditati per effettuare i dovuti campionamenti e le analisi.

Il radon è un gas naturale emesso dal sottosuolo, pericoloso per la salute umana se inalato. Uno dei principali fattori di rischio del radon è legato al fatto che accumulandosi all’interno di abitazioni e/o ambienti di lavoro, diventa una delle principali cause di tumore al polmone.

La prescrizione obbligatoria delle misure, ai sensi della legge(D.Lgs 101/2020), riguardai datori di lavoro di attività che si svolgono in luoghi di lavoro SOTTERRANEI: in questi ambienti si deve procedere con la misura delle concentrazioni di attività radon medie in un anno.
Il riferimento per valutare l’entità del rischio è la concentrazione di gas radon nell’aria. Questa viene espressa in Bq/m3 (Becquerel per metro cubo). Nei luoghi di lavoro, la soglia del livello di azione è di 300 Bq/m3 di concentrazione radon.
Ci occupiamo di tutte le fasi previste da normativa, dalla misurazione di verifica sino alla formazione del personale ed alle valutazioni di dose attraverso collaborazioni con Esperti Qualificati e laboratori autorizzati.

 

La Valutazione impatto acustico può essere effettuata solo da un Tecnico Competente in Acustica (TCA) Ambientale, figura professionale riconosciuta dalla Regione e qualificata allo svolgimento delle perizie fonometriche. Obiettivo Ambiente comprende tra il suo staff due Tecnici Competenti, pronti ad intervenire qualora si verificassero esigenze legate all’inquinamento acustico.

Con Obiettivo Ambiente eviti di:

Perdere tempo a sviscerare le norme europee, nazionali, regionali e locali:
ci pensiamo noi!
Incappare in sanzioni
amministrative
o penali
Incorrere nel blocco o
sequestro
della Tua attività

La sostenibilità ambientale in azienda oggi è possibile… e conveniente!

Oramai tutte le aziende del mondo concordano sull’importanza della tutela ambientale per uno sviluppo sostenibile. Ma che cos’è la sostenibilità? La sostenibilità è la condizione di uno sviluppo in grado di assicurare il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente, senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare i propri sogni.

In particolare, il concetto di sostenibilità ambientale è ormai sempre più al centro dell’attenzione di tutti, soprattutto nei contesti aziendali. È una tematica fondamentale e urgente da affrontare: i cambiamenti climatici sono la conseguenza delle nostre azioni quotidiane, le quali hanno ripercussioni a breve e a lungo termine.

La sostenibilità ambientale altro non è che la riduzione della nostra impronta nel e sul Pianeta, la riduzione dei consumi e l’ottimizzazione delle produzioni in ottica green.

Per l’azienda essere sostenibile è conveniente. Perché?

generazioni future ambiente
I vantaggi per l'azienda
  • Creazione di valore aggiunto e fidelizzazione dei clienti
  • Processi aziendali e produttivi più efficienti (es. recupero del materiale, ciclo di vita del prodotto, gestione dei rifiuti…)
  • Riduzione di sprechi e costi
  • Aumento della produzione e dell’occupazione
  • Miglioramento della reputazione e aumento della fiducia da parte degli stakeholder
Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt