Generazioni a confronto – Promuovere Age Diversity Management nei contesti organizzativi

La Giunta regionale ha stabilito, nell’ambito del Programma Regionale Veneto per il sostegno del Fondo Sociale Europeo Plus, l’apertura dei termini per la presentazione di progetti formativi finalizzati a promuovere  interventi per l’adattamento delle persone ai cambiamenti complessi del mercato del lavoro, all’invecchiamento attivo e sano e ad ambienti di lavoro adeguati che tengano conto dei rischi per la salute.

A chi è rivolto

Formazione e Consulenza destinata a dipendenti, titolari e liberi professionisti, finalizzate ad aiutare i lavoratori senior a rimanere “attivi” il più a lungo possibile con l’avanzare dell’età contribuendo, con modalità nuove e stimolanti, allo sviluppo culturale, sociale ed economico della società.

Tipologie Progettuali

I progetti DEVONO prevedere:

• fase di ATTIVAZIONE con Laboratorio formativo/Project Work –> piano di azione del progetto
• fase di MONITORAGGIO con Borsa animazione territoriale (4-12 mesi) –> Report finale
• fase di DIFFUSIONE con Storytelling di progetto –> video di progetto (1.500 €)
• devono essere coinvolte almeno 3 persone/intervento formativo;
• dovrà essere garantita una frequenza di almeno il 70% per ogni partecipante.

Caratteristiche del progetto

Le singole proposte progettuali dovranno riferirsi ad almeno 2 macro-tematiche tra le seguenti:

INTERGENERAZIONALITÀ
Promuovere diversità e inclusione, superando le discriminazioni legate all’età, agendo, ad esempio, sulla diffusione di processi di reclutamento e selezione basati su capacità, competenze ed esperienze e non distorti dalla variabile “età”. 


COMPETENZE NECESSARIE PER AFFRONTARE I CAMBIAMENTI
Valorizzare le competenze dei lavoratori per affrontare i cambiamenti all’interno del mercato del lavoro e della società attraverso ad esempio la diffusione di iniziative di formazione e crossfertilization generazionale.


TRANSIZIONE GENERAZIONALE
Gestire la transizione generazionale dei lavoratori e delle lavoratrici e degli imprenditori e delle imprenditrici attraverso ad esempio la diffusione di modelli di organizzazione e supporto per la gestione del passaggio intergenerazionale in azienda.


ARMONIZZAZIONE VITA LAVORATIVA E VITA PRIVATA
Sensibilizzare verso la conciliazione vita/lavoro e il benessere psico-fisico dei lavoratori.

Presentazione delle domande

Presentazione entro il 21 marzo 2024. Valutazione entro 90gg. Durata massima progetto: 12 mesi.

Search
Generic filters
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in excerpt